A Pianezza due baby sindaci

“Vogliamo una città a misura di bambino” - Hanno a disposizione un piccolo budget per portare avanti i loro progetti.

Piccoli sindaci crescono. A Pianezza di primi cittadini adesso ce ne sono ben tre. Oltre al sindaco Antonio Castello, da oggi, mercoledì 18 aprile, ci sono Federico Debernardi e Matteo Rizzi, 13 anni il primo, studente di quinta elementare il secondo. Hanno entrambi un loro Consiglio comunale ed una loro giunta.

Il primo ad essere stato nominato è Federico, studente della media Gualandi,delle scuole Dell'Arca. Dopo di lui è stato designato Matteo che frequenta l'istituto comprensivo statale Nino Costa-Manzoni. Entrambi emozionati al momento della foto con tanto di fascia tricolore.

«Faremo del nostro meglio - spiegano - e c ollaboreremo con la giunta del sindaco Castello per rendere Pianezza sempre di più una città a misura di bambino, proponendo mano a mano progetti ed idee da realizzare insieme». Ed intanto un piccolo budget lo hanno già: sono 500 euro, non tantissimi, ma con questa piccola somma potranno già iniziare a immaginare qualche progetto.

Patrizio Romano (La Stampa 18/4/2018)